ISAE: A NOVEMBRE CALA CLIMA FIDUCIA CONSUMATORI
ISAE: A NOVEMBRE CALA CLIMA FIDUCIA CONSUMATORI

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - Cala a novembre la fiducia dei consumatori. L'indice, considerato al netto dei fattori stagionali, si attesta infatti a 104 da 106,8 registrato ad ottobre. L'indice grezzo scende di quasi tre punti, a 101,8 da 104,7 registrato nel mese di ottobre mentre quello corretto anche per i fattori di natura erratica si porta a novembre a 105 da 106,0 del mese precedente. Lo rende noto l'Isae in un comunicato sottolineando che la flessione avviene in un momento in cui gli indicatori congiunturali piu' recenti segnalano invece un graduale miglioramento del quadro economico. Il peggioramento, osserva l'Isae, e' diffuso a tutte le componenti degli indici, ed e' piu' marcato per quanto concerne la situazione personale degli intervistati e, d'altro lato, per i giudizi sul quadro economico corrente.

Continua a prevalere la percezione che si siano verificati forti aumenti dei prezzi nell'ultimo anno. Aumentano pero' le attese di una sostanziale stabilita' per i prossimi dodici mesi. Segnali discordanti con il dato sulla fiducia delle famiglie, emergono anche dall'inchiesta Isae sulla fiducia delle imprese manifatturiere ed estrattive: le prime anticipazioni evidenziano infatti un deciso recupero del portafoglio ordini dei produttori di beni di consumo e sono in linea con la previsione Isae dello scorso 11 novembre di una ripresa dell'attivita' produttiva negli ultimi due mesi dell'anno. (segue)

(Eca/Cnz/Adnkronos)