ITALIA: S&P CONFERMA RATINGS 'AA/A-1+', PROSPETTIVE NEGATIVE (3)
ITALIA: S&P CONFERMA RATINGS 'AA/A-1+', PROSPETTIVE NEGATIVE (3)
NECESSARIA STRATEGIA COERENTE PER RIDUZIONE DEFICIT

(Adnkronos) - Il governo italiano, sottolinea Kraemer, ''ha confermato il proprio impegno a riportare il deficit in parita' entro il 2007, ma non ha ancora delineato una strategia coerente per la sua riduzione, ed allo stesso tempo per l'eliminazione della sua dipendenza dalle misure una tantum''.

Inoltre, aggiunge, ''un cambiamento nell'attuale ciclo dei tassi d'interesse avrebbe effetti negativi sui costi di finanziamento dell'Italia, particolarmente considerando che, seppure in diminuzione, lo Stato italiano si affida in modo significativo ad emissioni obbligazionarie con scadenza a breve termine e a tassi variabili''.

(Eca/Pn/Adnkronos)