LAVORO: CALABRIA, IDRAULICO-FORESTALI ASSUNTI A TEMPO INDETERMINATO
LAVORO: CALABRIA, IDRAULICO-FORESTALI ASSUNTI A TEMPO INDETERMINATO
ACCORDO TRA SINDACATI REGIONALI RIGUARDA 7MILA OPERAI A PARTIRE DAL 1 GENNAIO

Lamezia Terme, 25 nov. - (Adnkronos) - Dal primo gennaio 2004, circa 7.000 lavoratori idraulico forestali calabresi saranno assunti a tempo indeterminato. E' quanto prevede l'accordo firmato tra le organizzazioni sindacali regionali Flai-Cgil, Fai-Cisl, Uila Uil, rappresentate dai rispettivi segretari generali Michele Presta, Giuseppe Gualtieri, Nino Merlino, e l'assessore regionale alla forestazione Dionisio Gallo. A dare notizia dell'accordo raggiunto i sindacati che ''esprimono un giudizio altamente positivo per il risultato raggiunto, ottenuto - aggiungono - dopo anni di lotta e di iniziative che il sindacato unitario calabrese ha portato avanti''.

I sindacati sottolineano anche di aver stabilito con l'assessorato ''un corretto rapporto sindacale, che attraverso il metodo della concertazione ha consentito, assumendosi ognuno le proprie responsabilita', di realizzare, dopo tanti anni di precariato, la stabilizzazione del rapporto di lavoro. Si tratta ora di proseguire, attraverso il confronto e l'iniziativa, su di una linea che porti il settore ad una forestazione produttiva e diventare quindi un asse fondamentale dello sviluppo della Calabria''. (segue)

(Prs/Rs/Adnkronos)