LAZIO: AUGELLO, MANOVRA DA 14 MLD DI EURO (3)
LAZIO: AUGELLO, MANOVRA DA 14 MLD DI EURO (3)

(Adnkronos) - Dei 14 mld di euro disponibili con il Dpefr, quasi 8 mld sono destinati alla sanita', 1,2 alle infrastrutture, 1,7 all'edilizia pubblica e 1,4 al trasporto pubblico. Nell'ambito della sanita', ''la Giunta -ha sottolineato Augello- prevede di poter spendere, entro la fine della legislatura, i mille miliardi di vecchie lire previsti per la ristrutturazione delle strutture sanitarie nel piano decennale del 1987-1997 e mai utilizzati. Negli ultimi mesi sono state gia' impegnate il 40% delle risorse''.

Rispetto agli anni precedenti, poi, il disavanzo sanitario e' passato da circa 1 mld di euro del 2000 ai 562 mln di euro del 2002, ma, ha continuato Augello, le notizie ''un po' piu' difficili riguardano le conseguenze dei tagli della Finanziaria. Noi continuiamo a restare in attesa delle risorse necessarie agli oltre 120 mila extracomunitari sanati dalla legge Bossi-Fini, che pesano sulla nostra sanita'. Sono entrati a tutti gli effetti nella spesa capitaria ma non ci vengono riconosciute le risorse, che ammontano a 300 mld di vecchie lire all'anno. (segue)

(Ala/Rs/Adnkronos)