METALMECCANICI: AI FERRI CORTI UILM E FIOM, VERSO BATTAGLIA LEGALE
METALMECCANICI: AI FERRI CORTI UILM E FIOM, VERSO BATTAGLIA LEGALE
REGAZZI A RINALDINI, SU ORARIO AVETE DETTO IL FALSO, RETTIFICATE

Roma, 25 nov. - (Adnkronos) - Uilm e Fiom ai ferri corti. A far deflagrare lo scontro che sembra avviato verso una battaglia legale e a far toccare il livello minimo nel rapporto tra le due organizzazioni, che arriva al termine di un periodo incandescente seguito all'accordo separato sul rinnovo del contratto, l'interpretazione che le tute blu della Cgil hanno dato della vicenda legata all'orario di lavoro e di un presunto recepimento da parte di Fim e Uilm del decreto legislativo.

''Quel comunicato riporta affermazioni false'', ammonisce il leader della Uilm, Antonino Regazzi, in una lettera inviata a tamburo battente al segretario generale della Fiom, Gianni Rinaldini. E chiede di 'rettificare le falsita' e le imprecisioni del comunicato. In caso contrario la Uilm si riserva ''di adire le vie legali''. Per i metalmeccanici della Uil, infatti, ''e' falso che Fim e Uilm abbiano recepito i contenuto del decreto legislativo 66/2003'' cosi' come e' falso ''che sulla malattia si sia tornati a prima del '73''. (segue)

(Tes/Rs/Adnkronos)