PATTO STABILITA': ECOFIN RATIFICA DECISIONI EUROGRUPPO
PATTO STABILITA': ECOFIN RATIFICA DECISIONI EUROGRUPPO
PER FRANCIA E GERMANIA DEFICIT PIL SOTTO 3% IN 2005

Bruxelles, 25 nov. (Adnkronos/Aki) - Il Consiglio dei ministri economici e finanziari ha accolto nelle sue conclusioni le decisioni prese stanotte dall'eurogruppo riguardo le misure da adottare nei confronti di Francia e Germania. In particolare, si legge nel documento, ''il Consiglio accoglie l'impegno da parte della Germania di sviluppare tutte le misure necessarie per assicurare che il deficit sara' tenuto sotto il 3% del Pil al piu' tardi nel 2005, sulle basi delle proiezioni di crescita del Pil elaborate dalla Commissione''. Alla luce della raccomandazione dell'esecutivo europeo, il Consiglio raccomanda la Germania di ''raggiungere nel 2004 una riduzione annuale del deficit strutturale dello 0,6% del Pil e nel 2005 una riduzione dello 0,5%''.

Con l'adozione di questo testo il Consiglio ha trovato una mediazione rifiutando di votare sugli articoli 104.8 e 104.9, sulla base dei quali la Commissione aveva elaborato le sue raccomandazioni per Francia e Germania. Rispetto alla Francia poi il Consiglio, ''accoglie l'impegno da parte della Francia di sviluppare tutte le misure necessarie per portare il deficit sotto la soglia del 3% del PIl al piu' tardi nel 2005''. Inoltre, l'Ecofin, ''alla luce della raccomandazione della Commissione raccomanda alla Francia di raggiungere nel 2004 una riduzione annua del deficit strutturale dello 0,8% del Pil e nel 2005 una riduzione dello 0,6%''. (segue)

(Ild/Cnz/Adnkronos)