PATTO STABILITA': EICHEL, SOLBES ACCETTI LA SCONFITTA
PATTO STABILITA': EICHEL, SOLBES ACCETTI LA SCONFITTA
E' NELLE REGOLE DEMOCRATICHE POTER PERDERE A UNA VOTAZIONE

Bruxelles, 25 nov. (Adnkronos/Aki) - Il ministro delle Finanze tedesco Hans Eichel ha dichiarato che ''e' normale'' che il Commissario europeo agli Affari economici e monetari Pedro Solbes sia deluso dal compromesso raggiunto questa notte all'Eurogruppo, che ha bloccato le richieste della Commissione sul deficit francese e tedesco.

''E' normale -ha affermato Eichel- che chi perde a una votazione non sia convinto del risultato. Questo appartiene alle regole della democrazia. A tutti noi -ha proseguito il ministro- e' capitato di esser convinti della bonta' delle nostre idee, e tuttavia di restare in minoranza''. Eichel ha pero' aggiunto che ''tutti andiamo ripetendo che bisogna agire sulla base del patto di stabilita' anche quando non si e' tutti d'accordo, mi aspetto che anche la Commissione faccia lo stesso''.

(Gdr/Cnz/Adnkronos)