SANITA': SORGI, GOVERNO SLOCCHI RINNOVI PER AGENZIE FISCALI
SANITA': SORGI, GOVERNO SLOCCHI RINNOVI PER AGENZIE FISCALI
PRESIDENZA CONSIGLIO, VIGILI DEL FUOCO

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - Il Governo deve sbloccare ora i contratti aperti delle Agenzie fiscali, della Presidenza del Consiglio, e dei Vigili del Fuoco''. E' questa la richiesta del segretario confederale della Cisl, Nino Sorgi. ''La Cisl esprime grande soddisfazione per il pre contratto della sanita'. Anche se rimane il rammarico per la disattenzione manifestata dal Governo sul tema dei contratti pubblici, visto che ci sono volute tante ore di sciopero e lunghi mesi di trattativa anche per i lavoratori del settore della sanita'. E non e' un caso che siamo gia' alla vigilia della scadenza del prossimo biennio''.

Ecco perche' ci auguriamo che adesso non ci siano sorprese nel comitato di settore che dovra' pronunciarsi sul contratto -aggiunge il sindacalista della Cisl- Altri ritardi non sarebbero piu' sostenibili, soprattutto per dare certezze in un comparto delicato come quello della sanita' che riguarda la salute di milioni di persone. Ora l'attenzione della Cisl si sposta sui contratti ancora aperti delle agenzie fiscali, della Presidenza del Consiglio e dei Vigili del fuoco. Il Governo deve sbloccare subito questi rinnovi, sciogliendo i nodi che ancora non consentono la firma di questi contratti''.

(Sec/Gs/Adnkronos)