TURISMO: SVILUPPO ITALIA, AL VIA POLI TURISTICI INTEGRATI (3)
TURISMO: SVILUPPO ITALIA, AL VIA POLI TURISTICI INTEGRATI (3)

(Adnkronos) - Il presidente della regione Puglia, Raffaele Fitto, ha sottolineato che quello avviato da Sviluppo Italia ''e' un progetto importantissimo che prevede investimenti da 194 milioni di euro con la possibilita' di valorizzare le proprieta' di Sviluppo Italia nelle zone di Otranto e Santa Cesarea e di creare le condizioni per un sistena diffuso recuperando le masserie sull'intero territorio nazionale''. Il presidente si e' quindi detto ''molto soddisfatto'' per la realizzazione dei Poli turistici integrati ''perche' c'e' l'opportunita' di migliorare qualitativamente l'offerta turistica della nostra regione e quantitivamente il numero di posti disponibli''. Si tratta di un fatto, ha evidenziato Fitto, ''che incide molto positivamente sul dato occupazionale''.

Il primo accordo in tal senso e' stato firmato con il gruppo inglese Rocco Forte che ha deciso di investire in Sicilia, a Sciacca, dove realizzare un complesso residenziale tra i piu' grandi del bacino mediterraneo. Il presidente della regione Calabria, Giuseppe Chiaravalloti, ha sottolineato che ''il supporto economico e' il punto dolente'' per il settore. Mentre il presidente dell'Enit, Amedeo Ottaviani, ha messo in risalto un altro fattore che ha fortemente inciso sull'andamento del settore: il terrorismo. Il 2002 ''si e' chiuso con un livello contenuto delle perdite'' pari a -2,3%. La guerra in Iraq ha poi inciso per un 7,8% nel primo trimestre 2003. Dato negativo che pero', sottolinea, ha subito un'inversione di tendenza ad agosto quando c'e' stata un +4,9%.

(Sim-Ver/Pn/Adnkronos)