TURISMO: SVILUPPO ITALIA, AL VIA POLI TURISTICI INTEGRATI
TURISMO: SVILUPPO ITALIA, AL VIA POLI TURISTICI INTEGRATI
LETTA, MODELLO PER RECUPERARE COMPETITIVITA'

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - Al via i 'Poli turistici integrati'. Il progetto, promosso da Sviluppo Italia, punta al potenziamento dell'attrattivita' delle aree e alla destagionalizzazione dei flussi turistici. Il programma, parte integrante delle misure messe in campo dal governo per lo sviluppo del turismo nel paese, e' stato presentato oggi a palazzo Chigi alla presenta di Gianni Letta, sottosegretario alla presidenza del Consiglio. La prima fase prevede la realizzazione di cinque Poli turistici in Puglia, Sicilia e Calabria per un intervento pari a 770 milioni di euro che consentiranno la creazione di 7.700 camere e 9 campi da golf. Un impatto occupazionale di 11.700 addetti ( diretti e indiretti) e l'attivazione di flussi turistici per 2.370.000 unita' all'anno.

L'amministratore delegato di Sviluppo Italia, Massimo Caputi, nel corso del suo intervento ha precisato che ''non si tratta di un rientro dello Stato in attivita' imprenditoriali dirette ma un acceleratore di processo e collante di sviluppo. Le nostre partecipazioni sono infatti destinate ad essere dismesse in brevissimo tempo e possibilmente con un plus valore dello stato''. L'iniziativa, ha sottolineato Letta, ''vuole essere un modello per indicare la strada da percorrere per recuperare competitivita'''.

(Sim-Ver/Cnz/Adnkronos)