UNIVERSITA': MONTEZEMOLO, CI VOGLIONO CENTRI ECCELLENZA UNICI
UNIVERSITA': MONTEZEMOLO, CI VOGLIONO CENTRI ECCELLENZA UNICI

Torino, 25 nov. (Adnkronos) - Non bisogna ''guardare alle universita' condominiali''. Ad affermarlo, intervenendo a un incontro per i 600 anni dell'universita' di Torino, e' stato il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, che ha precisato che ''devono esserci centri di eccellenza unici in linea con il territorio di rappresentanza''.

Il collegamento fra universita' e territorio e' uno dei tre punti, insieme al collegamento con la ricerca e il mondo delle imprese e all'universita' ''come serbatoio di uomini di impresa di domani'', centrali secondo Montezemolo per gli atenei. Per quel che riguarda il punto fondamentale del rapporto con il mondo imprenditoriale e della ricerca, secondo Montezemolo ''bisogna parlare di innovazione a 360 gradi in termini di marketing, capacita' commerciali, gestione di risorse, quindi l'universita' non deve solo essere un riferimento per la ricerca ma per tutte queste cose. Le universita' ha aggiunto- devono garantire un rapporto chiaro, innovativo, creativo e dinamico con imprenditori lungimiranti che si rivolgono ad esse''. (segue)

(Ato/Cnz/Adnkronos)