IRAN: POWELL, SODDISFATTO PER COMPROMESSO SU RISOLUZIONE
IRAN: POWELL, SODDISFATTO PER COMPROMESSO SU RISOLUZIONE
''UN GRAZIE PARTICOLARE A FRANCIA, GERMANIA E GRAN BRETAGNA''

Washington, 25 nov. - (Adnkronos/Dpa) - Il segretario di Stato americano Colin Powell si e' detto oggi ''soddisfatto'' per il compresso raggiunto da Stati Uniti da una parte e Francia, Germania e Gran Bretagna dall'altra su una bozza di risoluzione sull'Iraq. ''C'e' un paragrafo in particolare...che chiarisce bene che se l'Iran non rispettera' i suoi obblighi...allora la questione sara' immediatamente rinviata al Consiglio dei governatori dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) per un'azione'', ha detto il capo della diplomazia americana.

Dopo aver espresso l'auspicio che il testo venga approvato domani dai 35 membri del Consiglio dei governatori riuniti a Vienna, Powell ha osservato che la risoluzione si riferisce ''a tutto quello che l'Iran ha fatto negli anni rispetto ai suoi programmi nucleari'' e che l'Iran e' stato ''in violazione degli obblighi''. Il segretario di Stato ha quindi ringraziato i colleghi europei per gli sforzi fatti per arrivare a un accordo, ''in particolare'' Francia, Germania e Gran Bretagna.

(Ses/Pn/Adnkronos)