IRAQ: NAVE SAN GIUSTO LASCIA IL GOLFO ARABICO
IRAQ: NAVE SAN GIUSTO LASCIA IL GOLFO ARABICO
RIENTRA IN ITALIA DOPO 6 MESI DI ATTIVITA'

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - La Nave Anfibia San Giusto ha lasciato oggi il Golfo Arabico, per rientrare in Italia, dopo oltre sei mesi di attivita' in quelle acque. La San Giusto, che ha operato nelle acque irachene dal mese di giugno, nell'ambito dell'Operazione Antica Babilonia, ha garantito il controllo e l'identificazione del traffico marittimo presente nell'area assegnata; il supporto sanitario e logistico al contingente nazionale e alla popolazione civile locale; il supporto al comando del Contingente Nazionale mediante capacita' di comando, controllo e comunicazioni di cui e' dotata l'Unita'; il concorso, con il personale del Reggimento San Marco, alle attivita' terrestri.

Sono state effettuate 154 interrogazioni a mercantili, 102 ispezioni di bordo e 47 operazioni di assistenza sanitaria. L'equipaggio, composto da 300 uomini circa, comprende una componente del Reggimento San Marco, personale sanitario specialistico, una componente dell'Istituto Idrografico ed una elicotteristica. I tre elicotteri SH3D, presenti a bordo, hanno garantito il supporto ad operazioni anfibie e durante la dislocazione a terra il trasferimento degli uomini del Contingente Nazionale. (segue)

(Stg/Pe/Adnkronos)