TERRORISMO: YEMEN, ARRESTATO SOSPETTO LEADER AL QAEDA
TERRORISMO: YEMEN, ARRESTATO SOSPETTO LEADER AL QAEDA
PRESUNTO ARTEFICE ATTENTATO CONTRO ''USS COLE''

Sanaa, 25 nov. - (Adnkronos/Dpa) - Un sospetto leader di Al Qaeda, ricercato dalle autorita' statunitensi, e' stato arrestato mentre si trovava nella sua abitazione, nei pressi di Sanaa, nello Yemen. L'uomo, di nazionalita' yemenita ed identificato come Muhammad Hamdi al-Ahdal, ma anche conosciuto come Abu Asem al-Makki, e' considerato uno degli artefici dell'attentato contro il cacciatorpediniere americano Uss Cole, nel quale persero la vita 17 persone.

(Rol/Pe/Adnkronos)