USA: CONGRESSO APPROVA RIFORMA ASSISTENZA MEDICA ANZIANI
USA: CONGRESSO APPROVA RIFORMA ASSISTENZA MEDICA ANZIANI
VITTORIA DI BUSH, DURE CRITICHE DEI DEMOCRATICI

Washington, 25 nov. (Adnkronos) - Importante vittoria di George Bush al Congresso degli Stati Uniti sul fronte della politica interna. Dopo la Camera anche il Senato ha approvato, con 54 voti a favore e 44 contrari, la riforma del 'Medicare' tesa a garantire rimborso delle spese per i medicinali in favore dei 40 milioni di anziani e di disabili, tra pochissime categorie che godono di assistenza sanitaria pubblica in America.

Una riforma della Casa Bianca che arriva dopo che per sei anni il Congresso ha cercato, senza successo, di varare una legislazione per aiutare i pensionati d'America a comprare medicinali spesso costosissimi. E che il presidente intende sfruttare per rilanciare, alla vigilia dell'inizio della campagna per la rielezione, lo slogan del ''conservatorismo dal volto umano'', abbandonato in questi due anni di impegno militare e lotta al terrorismo, per sostenere che i repubblicani sanno tutelare meglio dei democratici gli interessi degli anziani. (segue)

(Ses/Pe/Adnkronos)