AN-ISRAELE: FINI, HO FATTO CIO' CHE ERA GIUSTO
AN-ISRAELE: FINI, HO FATTO CIO' CHE ERA GIUSTO
CON ME E' LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI

Gerusalemme, 25 nov. - (Adnkronos) - ''Credo di avere fatto cio' che era giusto fare. Quel che ho detto e fatto e' in sintonia con il pensiero della stragrande maggioranza degli italiani e anche di quelli che mi hanno dato fiducia''. Gianfranco Fini rivendica ancora una volta l'importanza dei gesti compiuti nel corso del suo viaggio in Israele. A margine dell'incontro con gli ebrei italiani, alla stampa che gli chiedeva di trarre un bilancio del viaggio, il vicepremier ha risposto: ''non sta a me dirlo, saranno gli osservatori, le autorita' israeliane o i cittadini italiani a farlo''.

(Gmg/Rs/Adnkronos)