AN: LIBRO FIORI, I PRIMI DIECI ANNI DEL PARTITO (2)
AN: LIBRO FIORI, I PRIMI DIECI ANNI DEL PARTITO (2)
L'AUTORE, COSTRUIRE ORA IL PARTITO DELLA GRANDE DESTRA

(Adnkronos) - ''Dalle elezioni comunali del 1993 sono trascorsi dieci anni -dice Fiori- Un arco temporale nel corso del quale Fini e' riuscito a costruire un partito che ha tagliato ogni collegamento con la nostalgia e i fantasmi del passato. Ma ora che questo risultato e' stato raggiunto viene la parte piu' difficile: si deve costruire il partito della grande destra che recuperi la rappresentanza politica dei tanti italiani che credono nei valori della tradizione nazionale e dell'ispirazione cristiana''.

''Per questo scopo -afferma Fiori nel suo libro- e' necessario che la Destra rivendichi fino in fondo la propria identit e il proprio ruolo anche nei confronti degli alleati. Una 'destra riformista' che gi si comincia ad intravedere in una serie di iniziative quali il voto agli immigrati, l'emendamento alla finanziaria per la perequazione delle pensioni e con l'iniziativa, che si terra' nei prossimi giorni, a sostegno di una nuova politica per la famiglia''.

''L'importante -conclude Fiori- e' la consapevolezza di essere giunti ad un bivio: o si riprende il cammino sulla strada di Fiuggi con le idee, il rigore e la forza di quegli anni, o ci si adagia su una mediocre prassi del potere che, quasi sempre, e' la premessa di una sconfitta''.

(Red-Pol/Cnz/Adnkronos)