CATTOLICI: FOLLINI-BINDI, IL NOSTRO RUOLO IN CDL E ULIVO
CATTOLICI: FOLLINI-BINDI, IL NOSTRO RUOLO IN CDL E ULIVO
DIBATTITO ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GIORGIO MERLO

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - Nessuna voglia di rifare la Dc, ma quella di continuare ad avere un ruolo importante nelle rispettive coalizioni questo si'. E' quanto hanno sottolineato, pur attestandosi su posizioni diverse, il segretario dell'Udc Marco Follini e l'ex ministro Rosy Bindi, intervenendo alla presentazione del libro del deputato Giorgio Merlo 'Cattolici e Margherita'.

''Alcuni argomenti li abbiamo in comune -ha affermato il primo- su altri la pensiamo all'opposto. Il dialogo c'e' sempre: sono tra quanti pensano che non si puo' rifare la Dc, ma che non sarebbe giusto dimenticare la Dc. Il nostro compito e' dare un contenuto moderato alla coalizione nella quale si trova ciascuno di noi, e' un problema che abbiamo in comune''.

Non completamente d'accordo Bindi: ''non mi rassegno all'idea che i cattolici accettano di ridurre il loro ruolo a quello di moderare la loro casa politica. L'ambizione e' piu' alta, e' quella di imporre un progetto politico autonomo con il quale chiediamo alleanze e confronto con tutte le altre culture''.

(Sam/Pe/Adnkronos)