GIUSTIZIA: BERLINGUER, BOCCASSINI E COLOMBO SONO UN PATRIMONIO (2)
GIUSTIZIA: BERLINGUER, BOCCASSINI E COLOMBO SONO UN PATRIMONIO (2)

(Adnkronos) - ''Ci si lamenta spesso- considera poi Berlinguer nell'intervista a 'La Repubblica'- che alcune iniziative delle procure condannano prima del processo con provvedimenti troppo pubblicizzati. Talvolta questo e' giusto -prosegue- Ma non si pensa che soffrono anche tanti magistrati indagati mentre svolgono il loro lavoro col rischio di essere delegittimati''.

Quanto alle critiche giunte dal Polo per l'intervista della Boccassini, Berlinguer afferma che l'ultima frase del pm di Milano sul Parlamento ''e' esagerata. Ma colgo due attenuazioni sul giudizio -aggiunge il componente laico del Csm in quota Ds- quando dice che le riforme 'sembra' siano 'anche' nelle mani di chi ha corrotto i giudici. Forse si riferiva al fatto -osserva Berlinguer- che in Parlamento potrebbe anche esserci una persona corrotta''. In complesso, ''mi sembra soprattutto uno sfogo di amarezza'' aggiunge l'ex ministro, secondo il quale ''la prima pagina da voltare e' far cessare gli attacchi alla magistratura e insieme valorizzare la sua onesta'''.

(Rre-Pag/Cnz/Adnkronos)