GIUSTIZIA: BERLINGUER, BOCCASSINI E COLOMBO SONO UN PATRIMONIO
GIUSTIZIA: BERLINGUER, BOCCASSINI E COLOMBO SONO UN PATRIMONIO

Roma, 25 nov. - (Adnkronos) - ''Su eventuali pratiche che si dovessero aprire non parlo. Ma certo posso dire che la Boccassini e Colombo fanno parte di un patrimonio della moralita' e della democrazia italiana, a fronte di alcuni, per fortuna pochi, magistrati corrotti''. Luigi Berlinguer, membro laico del centrosinistra nel Csm, lo afferma a 'La Repubblica', dopo l'intervista di Ilda Boccassini sul caso Sme al quotidiano di piazza Indipendenza che ha scatenato le critiche del Polo, con la richiesta di censura al Consiglio superiore della magistratura. Un'intervista, commenta Berlinguer, ''fatta da un magistrato che ha perseguito altri magistrati''.

La Boccassini, secondo Berlinguer, e' una figura di magistrato che ''si caratterizza solo in una cornice di inflessibilita'. E trovo molta umanita' -aggiunge- nel suo rivendicare l'agibilita' dei futuri week end o nella stanchezza per essere stata sistematicamente 'indagata'''. (segue)

(Rre-Pag/Zn/Adnkronos)