GIUSTIZIA: MAGISTRELLI (DL) PRESENTA EMENDAMENTO SU INCOMPATIBILITA'
GIUSTIZIA: MAGISTRELLI (DL) PRESENTA EMENDAMENTO SU INCOMPATIBILITA'

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - La senatrice della Margherita Marina Magistrelli ha presentato un emendamento sulle incompatibilita' dei magistrati al disegno di legge di riforma dell'ordinamento giudiziario, all'esame del Senato. ''E' un emendamento che sancisce, una volta per tutte con chiarezza -ha detto la Magistrelli- il tema delle incompatibilita'. Il magistrato che ha rivestito la qualifica di consigliere comunale, provinciale o regionale, di sindaco, presidente della Provincia o presidente della Regione, nonche' deputato, senatore, ministro o presidente del Consiglio non puo' -prevede l'emendamento- alla scadenza del mandato o alla cessazione della carica, ne' nei 5 anni successi, tornare a svolgere le proprie funzioni in uffici giudiziari compresi nel territorio della regione all'interno della quale precedentemente operava o nella quale era situato il collegio di elezione''.

(Epa/Pe/Adnkronos)