GIUSTIZIA: PAGLIARULO, AGGHIACCIANTI 250 MORTI IN CARCERI
GIUSTIZIA: PAGLIARULO, AGGHIACCIANTI 250 MORTI IN CARCERI
''SCHIACCIANTE RESPONSABILITA' CASTELLI, SERVE UN ALTRO MINISTRO''

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - ''I dati sul numero dei morti di carcere in Italia dal 2002 al settembre 2003 sono agghiaccianti: 250 decessi, di cui 83 suicidi accertati e 23 causati da inadeguata assistenza sanitaria''. Lo afferma il senatore del Pdci Gianfranco Pagliarulo, secondo il quale ''il ministro di Giustizia ha una responsabilita' politica e morale schiacciante: dovrebbe trarne subito le conclusioni''.

''Nessuno ha dimenticato -dice l'esponente dei Comunisti- quando affermo' che 'il carcere non e' un albergo a cinque stelle'. In piu' di due anni non e' mai esistita alcuna politica carceraria, figuriamoci una politica ispirata all'articolo 27 della Costituzione che esclude trattamenti contrari al senso di umanita' e afferma la rieducazione del condannato. Caro Castelli -aggiugne Pagliaruolo- non basta lo show di oggi a San Vittore in occasione del call center. Occorre un'altra politica. Ma specialmente un altro ministro''.

(Sin-Pec/Pe/Adnkronos)