MASSONERIA: CONVEGNO A FIRENZE SU COSTITUZIONE EUROPEA
MASSONERIA: CONVEGNO A FIRENZE SU COSTITUZIONE EUROPEA

Firenze, 25 nov. - (Adnkronos) - La nuova costituzione Europa sara' al centro del decimo Convegno della Massoneria toscana ''La Carta costituzionale dell' Europa e la formazione del cittadino europeo'', in programma sabato prossimo, 29 novembre, a Firenze. Si tratta del tradizionale appuntamento autunnale del Collegio dei Maestri Venerabili della Toscana. L' avvocato Gustavo Raffi, Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia di Palazzo Giustiniani, in un comunicato, ha sottolineato che ''la Costituzione dell'Unione Europea, oggetto del 'Trattato' che sara' firmato nella primavera 2004 e in particolare il suo Preambolo generale e il Preambolo della 'Carta dei diritti fondamentali dell'Unione', che ne rappresentano la sintesi ideologica e politica, e' un documento di alto valore civile e morale che impegna tutti ad una profonda riflessione''.

''Un impegno - ha proseguito - che riguarda in modo particolare proprio la Libera muratoria, consapevole per la sua stessa storia che la sua opera e' parte essenziale del 'patrimonio spirituale e morale' fondato sui 'valori indivisibili e universali della dignita' umana, della liberta', dell'uguaglianza e della solidarieta'' e del 'retaggio culturale, religioso e umanistico dell Europa' cui fanno riferimento gli stessi Preamboli della Costituzione. I Liberomuratori sono, infatti, orgogliosi di trovare riconfermati nel testo della Costituzione quegli stessi principi che hanno, fin dalle origini, caratterizzato l' Istituzione''. (segue)

(Afi/Pn/Adnkronos)