NUCLEARE: COMMISSIONI PARI OPPORTUNITA' SI AUTOCONVOCANO A SCANZANO (3)
NUCLEARE: COMMISSIONI PARI OPPORTUNITA' SI AUTOCONVOCANO A SCANZANO (3)

(Adnkronos) - Gli Uffici di Presidenza, inoltre, denunciano ''l'incoerenza del provvedimento governativo, del quale chiedono l'immediato ritiro, rispetto alla riforma costituzionale che valorizza 1'autonomia dei territori e delle Regioni e che vuole affermare un federalismo equo e sostenibile, fondato su basi di reciprocita' partecipata, condivisa e concertata''.

Propongono poi ''a tutti i soggetti sociali, istituzionali, politici ed economici, ai vari livelli, l'attivazione di un tavolo programmatico permanente di azione che veda donne e uomini di queste Regioni protagonisti di scelte responsabili, capaci di sostenere ed implementare i processi di sviluppo in atto. In questo contesto, e solo in questo, deve trovare soluzione la tematica relativa allo stoccaggio e alla messa in sicurezza delle scorie radioattive, che e' problema nazionale e non solo, e di cui non puo' farsi carico ne' la sola Basilicata, ne' il solo Meridione''.

(Prs/Zn/Adnkronos)