NUCLEARE: COMMISSIONI PARI OPPORTUNITA' SI AUTOCONVOCANO A SCANZANO
NUCLEARE: COMMISSIONI PARI OPPORTUNITA' SI AUTOCONVOCANO A SCANZANO
INIZIATIVA DELLE PRESIDENTI REGIONALI DI CALABRIA E BASILICATA

Lamezia Terme, 25 nov. - (Adnkronos) - Gli Uffici di Presidenza delle Commissioni Regionali Pari Opportunita' della Basilicata e della Calabria, con la partecipazione delle Presidenti Maria Anna Fanelli e Maria Rita Acciardi, delle componenti Maria Argenzio, Italia Guarino, Rosalba Dragone e Antonia Lanucara, si sono autoconvocati a Scanzano Ionico a seguito della nota questione dello stoccaggio unico nazionale delle scorie nucleari, come da Decreto governativo emanato nei giorni scorsi.

''Nel dichiarare la piena condivisione e la solidale partecipazione alle azioni di lotta e contrasto al dispositivo del Governo intraprese dalle popolazioni - si legge nel documento - gli Uffici di Presidenza delle Commissioni Regionali di Parita', anche a nome delle rispettive Commissioni, intendono esplicitare il punto di vista delle donne rispetto alla questione ambientale''. Le due commissione, in tal senso vogliono ''evidenziare la necessita' di una complessiva rivisitazione della programmazione ambientale che includa e tenga conto di tutte le culture''. (segue)

(Prs/Zn/Adnkronos)