NUCLEARE: PISICCHIO, GOVERNO USI BUON SENSO E CAMBI IDEA
NUCLEARE: PISICCHIO, GOVERNO USI BUON SENSO E CAMBI IDEA
ALTRIMENTI SUBIRA' DECISIONE PARLAMENTO

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - ''Il governo e' in grave contraddizione sulla scelta di Scanzano Jonico come sito unico di stoccaggio delle scorie radioattive''. Lo afferma Pino Pisicchio, presidente dei deputati dell'Udeur, sottolineando che ''da una parte l'esecutivo ammette che sono da rivedere e approfondire con la comunita' scientifica, le Regioni e gli Enti locali le ragioni che hanno portato a questa scelta, dall'altra, quasi a voler giustificare se stesso, insiste nel confermare che il decreto non sara' ritirato. Non sarebbe meglio per il governo assumersi ora la responsabilita' di una retromarcia con un gesto di chiarezza e di buon senso, evitando cosi' -conclude Pisicchio- di subire poi una decisione che certamente sara' compiuta dal Parlamento?''

(Red-Pol/Gs/Adnkronos)