PATTO STABILITA': FASSINO, GRAVE IL COMPORTAMENTO DEL GOVERNO
PATTO STABILITA': FASSINO, GRAVE IL COMPORTAMENTO DEL GOVERNO

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - Il segretario dei Ds Piero Fassino punta l'indice contro i 'poteri forti' all'interno della Ue e sull'atteggiamento tenuto dal governo italiano in merito alla sospensione del Patto di stabilita' maturata nell'incontro dei ministri Ecofin a Bruxelles. ''Quello che e' accaduto oggi -ha affermato il leader della Quercia a margine di un incontro sulla lista unitaria dell'Ulivo al cinema Augustus di Roma- e' di particolare gravita', perche' si e' introdotto il principio secondo il quale piu' che le regole valgono i rapporti di forza. Dobbiamo guardare tutti con grande preoccupazione al futuro dell'Europa''.

''Se si consolida il principio che si e' affermato oggi, ovvero, che alcuni sono tenuti a rispettare le regole e altri no, ho l'impressione che il futuro dell'Unione sara' preoccupante. Considero molto grave che il governo italiano abbia assecondato questa scelta. Come al solito-ha detto Fassino- Tremonti ha cercato di guadagnare un piccolo vantaggio a breve, non rendendosi conto pero' che se il Patto salta l'Italia corre dei rischi anche piu' gravi di quelli che corre oggi''.

(Ruf/Pe/Adnkronos)