RAI: FALOMI, INTERVISTA DI CASTELLI 'FUORI LEGGE'
RAI: FALOMI, INTERVISTA DI CASTELLI 'FUORI LEGGE'

Roma, 25 nov. (Adnkronos) - ''Ancora una volta si e' verificata l'ennesima forzatura delle regole stabilite per la televisione pubblica. Nel corso di una trasmissione di intrattenimento infatti, e' stato oggi intervistato il ministro Castelli che ha illustrato, senza alcun contraddittorio, il suo punto di vista sulla riforma dell'ordinamento giudiziario''. Lo ha dichiarato il senatore diessino Antonello Falomi, capogruppo in Commissione Vigilanza all'inizio della seduta pomeridiana dell'aula di Palazzo Madama che sta esaminando il ddl di riforma.

''E' grave -ha sottolineato Falomi- perche' si tratta di una palese violazione della delibera approvata all'unanimita' dalla Commissione di Vigilanza che vieta la partecipazione dei membri di governo a trasmissioni di intrattenimento e, qualora questo avvenga, deve essere garantito il diritto al contraddittorio''. (segue)

(Epa/Pe/Adnkronos)