RIFORME: STATUTO CALABRIA, ENTRO GENNAIO DECISIONE CONSULTA
RIFORME: STATUTO CALABRIA, ENTRO GENNAIO DECISIONE CONSULTA

Lamezia Terme, 24 nov. - (Adnkronos) - Arrivera' entro il prossimo mese di gennaio la decisione della Corte Costituzionale chiamata a pronunciarsi sul ricorso presentato dall'esecutivo contro la 'carta calabrese' ritenuta per alcuni punti incostituzionale. E' stato infatti discusso questa mattina, davanti alla Corte Costituzionale il conflitto sollevato dal Governo sullo statuto regionale della Calabria, del quale si contesta soprattutto il meccanismo di elezione del presidente della regione.

La relazione e' stata svolta da Piero Alberto Capotosti, mentre le ragioni del Consiglio dei ministri sono state sostenute dall'avvocato generale dello Stato, Ignazio Francesco Caramazza. A sostenere le difese della Calabria gli avvocati Beniamino Caravita e Vincenzo Cerulli Irelli. All'udienza erano presenti il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Luigi Fedele, il vicepresidente, Giuseppe Bova e il presidente della Commissione riforme, Paolo Naccarato. Questi ultimi, al termine dell'udienza, non entrando nel merito hanno dichiarato all'ADNKRONOS di rimettersi ''con fiducia al giudizio della Corte''.

(Prs/Zn/Adnkronos)