SANITA': BISCARDINI (SDI LOMBARDIA), ESENZIONI PER LAVORATORI ATIPICI
SANITA': BISCARDINI (SDI LOMBARDIA), ESENZIONI PER LAVORATORI ATIPICI

Milano, 25 nov. - (Adnkronos) - ''Siamo abbastanza soddisfatti dell'accordo raggiunto sui ticket. A quanto pare e' stato utile raccogliere le 200 mila firme tra la gente. Senza mobilitazione non si sarebbe arrivati a questi risultati''. Questo il commento di Roberto Biscardini, capogruppo lombardo dello Sdi, sui ticket sanitari.

Il consigliere propone di estendere le esenzioni, oltre che a disoccupati e lavoratori in mobilita', anche ai lavoratori atipici. ''Serve inoltre una campagna presso i medici di base -precisa Biscardini - perche' prescrivano farmaci generici al psoto di quelli di marca. Questo accordo dimostra che in regione Lombardia sono saltate le regole democratiche e siamo tutti extraparlamentari. Infatti per abbassare i ticket noi siamo andati in piazza e Formigoni ha firmato un accordo con il sindacato e non si e' confrontato con il Consiglio''.

(Mrs/Lr-Pn/Adnkronos)