SICUREZZA: GEN. TRICARICO, DEVOLUZIONE NON VADA IN SENSO CONTRARIO
SICUREZZA: GEN. TRICARICO, DEVOLUZIONE NON VADA IN SENSO CONTRARIO
CONSIGLERE MILITARE BERLUSCONI, CONFERIMENTO RALLENTA DIRETTIVE

Roma, 25 nov. - (Adnkronos) - Il progressivo trasferimento di poteri agli enti periferici non deve ostacolare il sistema di sicurezza generale. E' stato il generale Leonardo Tricarico, consigliere militare del presidente del Consiglio, a mettere in guardia sul rischio che la devoluzione vada ''tecnicamente in direzione contraria alla sicurezza. Quando vengono conferite materie che riguardano l'obiettivo della sicurezza -ha detto nel corso del convegno di Roma dedicato al nuovo terrorismo- si stenta a far arrivare le direttive''.

L'alto ufficiale ha fatto l'esempio delle misure di precauzione contro il rischio del bioterrorismo, problema che e' stato pero' ''superato con l'addestramento''. Con il progredire del processo di devoluzione, ''bisognera' individuare dei meccanismi di compensazione per fare in modo che la sicurezza non abbia a soffrirne''. Quello del coordinamento delle iniziative da adottare e' l'obiettivo centrale del 'nucleo politico militare', ovvero l'unita' di crisi di Palazzo Chigi. (segue)

(Mac/Rs/Adnkronos)