TERRORISMO: RAMPONI, SERVE STRATEGIA GLOBALE PREVENTIVA (2)
TERRORISMO: RAMPONI, SERVE STRATEGIA GLOBALE PREVENTIVA (2)

(Adnkronos) - La strategia dell'intervento preventivo ''e' coerente non solo sul piano operativo con il tipo di minaccia che deve fronteggiare, lo e' anche sul piano politico'', ha aggiunto Ramponi ricordando la risoluzione dell'Onu con cui veniva lanciato un appello alla cooperazione internazionale per prevenire gli atti di terrorismo.

Il convegno ha ospitato nel pomeriggio una tavola rotonda alla quale hanno preso parte anche Umberto Ranieri, Sergio Mattarella, e il sottosegretario agli Esteri Margherita Boniver. A giudizio di quest'ultima, ''la lotta al finanziamento delle organizzazioni terroristiche ha un ruolo assolutamente essenziale nel campo delle misure preventive''. Ecco perche' e' necessario sviluppare ''un'azione comune'' con altri Paesi per dare vita ad una ''strategia articolata in grado di adattarsi a questa sfida''. L'Italia ha saputo dare una risposta al terrorismo interno, una sfida che sembrava mortale per la nostra democrazia. Ora serve la stessa forte volonta' politica''. (segue)

(Mac/Gs/Adnkronos)