JACKSON: LA MAMMA DEL 12ENNE, E' STATO BUONO CON NOI (2)
JACKSON: LA MAMMA DEL 12ENNE, E' STATO BUONO CON NOI (2)
IL COREOGRAFO, MICHAEL E' UN GENIO MA ANCHE UN PO' BAMBINO

(Adnkronos) - Robson ha incontrato per la prima volta Jackson nel 1987 durante una gara di ballo dopo la quale fu inviato dalla pop star ad esibirsi in un suo concerto. Nel 1991 ha continuato a collaborare con Jacko entrando nel cast di tre dei suoi video. ''Il suo interesse -spiega- e' nato per il modo in cui ballavo. In me vedeva del talento e ha voluto aiutarmi nella mia carriera''. E descrivendo il carettere dell'artista dice: ''Michael se da una parte e' un vero genio, dall'altra e' un po' un bambino, forse perche' non ha mai avuto tutte quelle cose che e' normale avere mentre si cresce''.

''Tutto nella sua vita e' cosi' complicato che Michael vuole avere intorno a se' cose semplici da dividere con i piu' piccoli''. Manifestazione di solidarieta' anche da parte del coreografo: ''Sento Michael ogni sei, sette mesi. Gli saro' sempre vicino e spero per lui che tutto si metta per il meglio. E molto triste vedere cio' che gli sta accadendo'', ha concluso.

(Ggu/Gs/Adnkronos)