AN: 'POTERI FORTI' PIU' DEBOLI MA FANNO INCONTRARE FINI E DINI (2)
AN: 'POTERI FORTI' PIU' DEBOLI MA FANNO INCONTRARE FINI E DINI (2)
BOCCHINO, OGGI CONTINUEREBBE A LAVORARE PER L'ARMONIA NELLA CDL

(Adnkronos) - ''Oggi la grande industria e la finanza vivono un forte indebolimento'', dice ancora Bocchino, ''ma la lezione di Tatarella per cui nella democrazia diretta governa chi ha i voti conserva la sua attualita'''.

Su quale sarebbe la lezione del suo maestro di fronte alle tensioni nella maggioranza, Bocchino si mostra cauto: ''Sarebbe presuntuoso dare un'interpretazione. Certo, lui ha sempre lavorato per armonizzare la coalizione e per allargarla. Oggi, l'allargamento e' sufficiente. Credo si concentrerebbe sull'armonizzazione''.

Parteciperanno all'incontro il successore, per la destra, di Tatarella alle Comunicazioni, Maurizio Gasparri, e il suo collega Altero Matteoli, che condivise l'esperienza governativa del '94. A coordinare il tutto, il coordinatore Ignazio La Russa.

(Fan/Pn/Adnkronos)