FAMIGLIA: BINCI, DA CENTRODESTRA NESSUNA VISIONE COMPLESSIVA
FAMIGLIA: BINCI, DA CENTRODESTRA NESSUNA VISIONE COMPLESSIVA
PARLAMENTO TORNI AD ESSERE CENTRALE PER VERI PROBLEMI

Roma, 2 feb. (Adnkronos) - ''Per rispondere davvero agli appelli del Papa e del Capo dello Stato e' necessario che il governo cambi radicalmente rotta riconoscendo il proprio fallimento. Non e' certo proseguendo sulla strada delle mance e delle concessioni una tantum da 1000 euro che si risolvono i tanti problemi delle famiglie italiane. E' la politica complessiva del governo di centrodestra ad essere fallimentare sulla famiglia''. Lo afferma Rosy Bindi, responsabile Politiche sociali della Margherita che polemizza: ''E' evidente che le parole del Santo Padre e del Capo dello Stato vengono lette tutte in riferimento alla verifica, infinita, interna alla maggioranza. Il Parlamento deve tornare ad essere luogo centrale proprio su questi temi e la maggioranza invece di tenerlo bloccato sugli interessi personali del premier si confronti con noi sui problemi veri delle famiglie italiane''.

(Red-Pol/Pe/Adnkronos)