IMMIGRATI: FRATTINI, SIAMO CON ALBANIA CONTRO TRAFFICI ILLECITI
IMMIGRATI: FRATTINI, SIAMO CON ALBANIA CONTRO TRAFFICI ILLECITI
''AVVOCATI DI TIRANA PER SUO INGRESSO NELLA UE E NELLA NATO''

Roma, 2 feb. - (Adnkronos) - L'Italia intende ''continuare a collaborare'' con l'Albania ''per prevenire e contrastare l'immigrazione clandestina e ogni forma di traffico illecito, non solo albanese''. Al termine di un incontro alla Farnesina, il ministro degli Esteri Franco Frattini rassicura il collega albanese Kastriot Islami sulla volonta' del nostro Paese di proseguire la collaborazione con le autorita' di Tirana nella lotta ai traffici illegali e promette anche che l'Italia sara' ''l'avvocato dell'Albania'' per facilitare l'ingresso del Paese delle Aquile nelle strutture euroatlantiche.

''Ribadisco la ferma volonta' di Tirana a impegnarci con decisione'' nella lotta all'immigrazione clandestina, ha fatto eco Islami - che ha scelto l'Italia per il suo primo viaggio all'estero da quando si e' insediato a dicembre - ricordando che nel 2002 i cittadini albanesi hanno ottenuto 40mila visti regolari di ingresso in Italia, il 35% in piu' rispetto all'anno precedente. Il ministro degli Esteri albanese ha poi sottolineato ''il ruolo particolarmente attivo dell'Italia'' per sostenere ''il nostro percorso di integrazione'', che si delinea lungo tre direttrici, regionale, nell'Ue e nella Nato. (segue)

(Nap/Pe/Adnkronos)