IRAQ: MARTUSCIELLO, ANNUNCIO ANGIUS SEGNALA DERIVA ESTREMISTA
IRAQ: MARTUSCIELLO, ANNUNCIO ANGIUS SEGNALA DERIVA ESTREMISTA

Napoli, 2 feb. - (Adnkronos) - ''L'annuncio di Gavino Angius su un quasi certo voto contrario dei Ds al rifinanziamento della missione italiana per la ricostruzione del nuovo Iraq libero segnala l'affermazione della deriva estremista dei girotondisti alla Pancho Pardi e dei sedicenti pacifisti no global''. E' quanto sostiene il sottosegretario all'ambiente Antonio Martusciello.

''Mentre la Germania di Schoroeder valuta la possibilita' di inviare un proprio contingente e mentre le Nazione unite inviano una missione di osservatori nella prospettiva di integrare e sostituire le forze della coalizione delle liberta' - prosegue il sottosegretario - la sinistra italiana si autoghettizza collocandosi fuori dall'Europa con le sue posizioni oltranziste''.

''Al di la' di ogni camuffamento moderato, nell'anima Ds domina una subcultura secondo cui l'imperialismo Usa e' il nemico da combattere e i paesi della coalizione delle liberta' non sono che vassalli. C'e' veramente da chiedersi - conclude l'esponente di Forza Italia - come Romano Prodi pensi di poter guidare una coalizione in cui prevale la piazza urlante della sinistra estrema''.

(Gug/Pn/Adnkronos)