MARGHERITA: RAGGIUNTO ACCORDO SU REGOLAMENTO CONGRESSUALE
MARGHERITA: RAGGIUNTO ACCORDO SU REGOLAMENTO CONGRESSUALE
ANCORA IN CORSO ASSEMBLEA FEDERALE

Roma, 2 feb. - (Adnkronos) - Dopo oltre due ore di riunione a porte chiuse, l'assemblea federale della Margherita ha approvato il regolamento congressuale e raggiunto l'accordo sulle nuove regole da dare agli organismi interni del partito. La novita' sostanziale e' la creazione di un ufficio di presidenza allargato che sara' composto da nove membri. Scompare, inoltre, la figura del vice presidente attualmente tenuta da Arturo Parisi. Il nuovo organigramma dovrebbe prevedere la presidenza, che viene mantenuta da Francesco Rutelli. Carica eletta dal congresso. Inoltre, e' stato confermato che il congresso del partito si terra' dal 12 al 14 marzo a Rimini. Ed e' stato approvato all'unanimita' (con un solo voto contrario) il regolamento congressuale. Liquidata cosi' definitivamente l'ipotesi di uno slittamento del congresso a dopo le europee.

Per Arturo Parisi e Franco Marini, invece, ci saranno i ruoli rispettivamente di presidente dell'assemblea federale, per il primo, e di segretario organizzativo, per il secondo. Entrambi eletti dall'assemblea federale della Margherita. Resta, inoltre, la carica del coordinatore, ricoperta da Dario Franceschini. (segue)

(Mon/Pn/Adnkronos)