DDL GASPARRI: POSSIBILE FIDUCIA SU DL TV CON RINVIO RIFORMA (2)
DDL GASPARRI: POSSIBILE FIDUCIA SU DL TV CON RINVIO RIFORMA (2)
APERTO CONFRONTO FALCHI E COLOMBE, OPPOSIZIONE FA AUTOCRITICA

(Adnkronos) - Anche sotto questo aspetto, nella Casa delle Liberta' il confronto si e' subito riaperto fra 'falchi' e 'colombe'. Coloro che (soprattutto in Forza Italia) all'indomani del ritorno della legge in Parlamento senza la firma di Ciampi si erano spinti a prospettare una seconda approvazione della legge senza alcuna modifica, oggi chiedono di tirare dritto: trovare nomi e cognomi di franchi tiratori nel voto segreto e di assenti dall'aula, per regolare subito i conti interni e tornare al piu' presto in aula.

Di contro chi, soprattutto in casa di An e Udc, ha da sempre predicato la necessita' di rimettere mano con calma e in spirito bipartisan alla legge Gasparri, invita oggi soprattutto a riflettere su cosa sarebbe accaduto se si fosse imboccata la via della prova di forza anche contro il capo dello Stato. Visto che oggi sono state solo le assenze nei banchi di opposizione ad impedire bocciature a ripetizione della legge.

Su quest'ultimo aspetto, anche in casa di Ulivo e Prc (molti leader dei quali hanno involontariamente contribuito con la loro assenza dal voto a 'salvare la faccia' della legge Gasparri) le polemiche sono gia' iniziate. E non manca chi fra i peones chiede esplicita autocritica agli assenti.

(Tor-Val/Pe/Adnkronos)