CALABRIA: CENTROSINISTRA, CDL PORTA LA REGIONE ALLA BANCAROTTA
CALABRIA: CENTROSINISTRA, CDL PORTA LA REGIONE ALLA BANCAROTTA

Lamezia Terme, 3 feb. - (Adnkronos) - ''Il centrodestra sta conducendo la Regione verso la bancarotta ed il dissesto finanziario''. E' quanto scrivono, in un documento unitario, i gruppi consiliari del centrosinistra secondo i quali ''due terzi del bilancio sono vincolati per la sanita' e non sono piu' sufficienti a coprire il debito accumulato nel settore che, ormai, sfiora il tetto di duemila miliardi di vecchie lire. La giunta regionale rimane sorda alla preoccupata reprimenda della Corte dei Conti: sono oltre tredici miliardi di vecchie lire che vengono spesi in consulenze inutili''.

Secondo i gruppi consilieri del centrosinistra, ''la capacita' di indebitamento si va esaurendo: rimane libero solo il sei per cento del limite consentito per accendere mutui presso la Cassa Depositi e Prestiti o presso altri istituti bancari. I fondi liberi da vincoli nel bilancio da destinare agli investimenti sono quasi tutti impegnati''. (segue)

(Prs/Pn/Adnkronos)