DDL GASPARRI: AULA VOTA SI' A RINVIO COMMISSIONE (7)
DDL GASPARRI: AULA VOTA SI' A RINVIO COMMISSIONE (7)
SERVENTI LONGHI, CDL ORA LO RITIRI

(Adnkronos/Multimedia Adnkronos) - ''Invece di ostinarsi a a cercare una maggioranza che, a questo punto, appare inesistente, la Cdl potrebbe fare un regalo agli italiani ed a molti deputati di entrambi gli schieramenti ritirando il ddl Gasparri e presentando un testo radicalmente diverso''. E' quanto afferma in una nota il segretario generale della Fnsi Paolo Serventi Longhi dopo il rinvio in commissione del testo votato dall'aula di Montecitorio. ''Occorre infatti -aggiunge Serventi- creare le condizioni per un processo riformatore costituzionale, che rispetti le indicazioni del capo dello Stato e che quindi si muova in antitesi con il conflitto di interessi del presidente del Consiglio e con il rafforzamento delle posizioni dominanti. Insomma -conclude- bisogna gettare alle ortiche il ddl Gasparri e varare una legge diversa e largamente condivisa''.

(Mak/Pe/Adnkronos)