DDL GASPARRI: FASSINO, MAGGIORANZA INSOFFERENTE A BLINDATURE
DDL GASPARRI: FASSINO, MAGGIORANZA INSOFFERENTE A BLINDATURE
GRAN PARTE DEL CENTRODESTRA NON CONDIVIDE QUESTE IMPOSIZIONI

Roma, 3 feb. (Adnkronos) - ''Romani ha dimostrato una completa mancanza di rispetto del regolamento. Si e' inventato la sospensione dei lavori perche' a ogni voto segreto, la maggioranza rischiava di andare sotto''. Secondo il segretario dei Ds, Piero Fassino, gran parte della maggioranza non condivide l'imposizione del governo di votare il ddl Gasparri. ''C'e' una grande insofferenza, di gran parte del centrodestra, di fronte alla blindatura della Gasparri. Oggi abbiamo assistito alla parata di un gran numero di ministri. C'era una presenza sui banchi del governo che non si era mai registrata prima per altri provvedimenti ben piu' significativi per gli italiani. Nonostante questo, nel voto segreto, si e' manifestato il malessere larghissimo di gran parte del centrodestra''.

(Mon/Pe/Adnkronos)