FECONDAZIONE: BERTINOTTI, C'E' VIOLENZA IDEOLOGICA CONTRO DONNE
FECONDAZIONE: BERTINOTTI, C'E' VIOLENZA IDEOLOGICA CONTRO DONNE
''MOVIMENTO DELLE DONNE DECIDERA' SULL'IPOTESI DEL REFERENDUM''

Roma, 3 feb. - (Adnkronos) - ''Ci rimetteremo alle scelte che fara' il movimento delle donne sulla legge sulla fecondazione assistita''. Fausto Bertinotti risponde cosi', ospite di 'Radio Anch'io', ad un ascoltatore che gli chiede la posizione del Prc sulla legge all'esame della Camera, ma solo per poche norme relative alla copertura finanziaria. ''Questa partita e' ancora del tutto aperta perche' il movimento delle donne sta decidendo se portare avanti l'ipotesi del referendum abrogativo o meno. Comunque questa e' una legge che contiene una violenza ideologica inaudita nei confronti della donna -prosegue Bertinotti- e' assurdo che una donna venga costretta a portare a termine una gravidanza contro la sua volonta' una volta che abbia intrapreso il percorso della fecondazione assistita. Ritengo -conclude- che sia una legge talmente assurda che alla fine, inevitabilmente, prevarra' il buonsenso''.

(Mon/Zn/Adnkronos)