MINORI: PDL BURANI, NO UNDICENNI IN MANIFESTAZIONI POLITICHE
MINORI: PDL BURANI, NO UNDICENNI IN MANIFESTAZIONI POLITICHE
DOPO MARCIA CONTRO RIFORMA MORATTI, ''E' SFRUTTAMENTO DI MINORI''

Roma, 3 feb. - (Adnkronos) - Divieto di partecipazione per i minori di 11 anni alle manifestazioni politiche per evitare forme di ''strumentalizzazione dei minori'' e ripercussioni negative ''sullo sviluppo di una coscienza civile e democratica''. E' il contenuto della proposta di legge presentata stamane dalla presidente della commissione parlamentare per l'Infanzia Maria Burani Procaccini e dal capogruppo dei deputati di Forza Italia Elio Vito.

La proposta di legge e' stata presentata dopo che ''un esempio di tale forma di sfruttamento dei minori e' stato offerto pochi giorni fa nel corso della manifestazione contro la Riforma Moratti, dove bambini molto piccoli sono stati portati in piazza ed utilizzati per fare una evidente battaglia politica'' ha spiegato la Burani.

''Nella proposta di legge si vieta la partecipazione non occasionale a manifestazioni pubbliche dei minori di 11 anni'' afferma Burani, che sottolinea ''due elementi di fondamentale importanza: il carattere non occasionale della partecipazione alla riunione e l'eta' del bambino''. ''Non e' punibile la mamma che, casualmente, si trova a passare con il figlio in un luogo dove e' in corso una manifestazione pubblica'' prosegue. (segue)

(Mbr/Rs/Adnkronos)