RAI: BARELLI A ANNUNZIATA, MARCIA INDIETRO O DIMISSIONI
RAI: BARELLI A ANNUNZIATA, MARCIA INDIETRO O DIMISSIONI
''TV STATO RISCHIA VANIFICARE ENORMI PROGRESSI COMPIUTI''

Roma, 3 feb. - (Adnkronos) - ''Annunziata non ha piu' la fiducia dell'intero cda. Il presidente della Rai si trova di fronte ad un bivio, che non prevede altre vie: o fa marcia indietro e ritratta le vergognose accuse di ieri ai consiglieri, o da' immediatamente le dimissioni''. E' quanto afferma in una nota il vicepresidente dei senatori di Forza Italia e componente della commissione di Vigilanza Rai, Paolo Barelli. ''La tv di Stato -aggiunge- non puo' andare avanti in questo modo, rischiando di vanificare gli enormi progressi compiuti con grande fatica e con un piano di rilancio che finalmente sta dando buoni frutti. Lucia Annunziata faccia un esame di coscienza -conclude Barelli- e prenda una posizione chiara e definitiva. Scelga tra la politica e un ruolo vero di garanzia e tutela del pluralismo nell'azienda di Viale Mazzini''.

(Red/Rs/Adnkronos)