RAI: RIZZO, RICHIESTA DIMISSIONI ANNUNZIATA ATTO DI ARROGANZA
RAI: RIZZO, RICHIESTA DIMISSIONI ANNUNZIATA ATTO DI ARROGANZA
''DA CONSIGLIERI PROVA DI PREDISPOSIZIONE POLITICA NON PLURALISTA''

Roma, 3 feb. (Adnkronos) - ''La richiesta di dimissioni dei tre consiglieri di maggioranza del Cda della Rai nei confronti del presidente Lucia Annunziata e' un atto di arroganza politica e di maleducazione istituzionale''. E' quanto affermato da Marco Rizzo, capogruppo dei Comunisti italiani alla Camera sullo scontro al vertice dell'azienda di viale Mazzini. ''Questo fatto -dice in una nota- dimostra anche la particolare predisposizione politica non pluralista di questi consiglieri proprio oggi che la maggioranza non e' riuscita a portare a termini il progetto di legge Gasparri, che cancella definitivamente il pluralismo dell'informazione del nostro Paese''.

(Rif/Pe/Adnkronos)