RIFORME: SANTINI (CISL), QUESTO FEDERALISMO NON E' SOLIDALE (2)
RIFORME: SANTINI (CISL), QUESTO FEDERALISMO NON E' SOLIDALE (2)

(Adnkronos)- 'Bilanciamento dei poteri' a rischio con il rafforzamento dei poteri del Primo Ministro su cui e' favorevole la Cisl che pero' punta il dito su un loro eccessivo rafforzamento. ''Attribuendogli il potere di scioglimento della Camera, ''indebolendo di conseguenza il ruolo e la funzione di garanzia del Capo dello Stato, e quindi compromettendo il principio, per noi irrinunciabile, del bilanciamento dei poteri''.

Il provvedimento inoltre, presenta due carenza piuttosto gravi per la Cisl: ''l'assoluta mancanza di qualsiasi previsione riguardante il federalismo fiscale, elemento per noi prioritario per realizzare un modello di federalismo cooperativo e solidale e la mancata previsione di norme relative alle garanzie democratiche necessarie nel nuovo contesto determinato dal sistema elettorale maggioritario''.

(Tes/Pn/Adnkronos)