RIFORME: SENATO RESPINGE PROPOSTA DI SOSPENSIVA DELL'OPPOSIZIONE
RIFORME: SENATO RESPINGE PROPOSTA DI SOSPENSIVA DELL'OPPOSIZIONE
DOMANI INIZIO VOTO DDL

Roma, 3 feb. - (Adnkronos) - L'assemblea di Palazzo Madama ha respinto la proposta di ''non passaggio all'esame degli articoli'' del disegno di legge di riforme costituzionali, presentata dalle opposizioni. Domani mattina l'assemblea dovrebbe iniziare le votazioni sul ddl. Il calendario dei lavori sara' stilato dalla conferenza dei capigruppo, la cui convocazione da stasera e' slittata a domani mattina alle 9.

''Troppi sono i punti in discussione -ha detto a nome dell'Ulivo presentando la richiesta di sospensiva, Giuliano Amato- Non e' chiaro dove ci stiamo incamminando, non e' chiaro cosa propone la maggioranza e non e' chiaro cosa la maggioranza e' intenzionata a dividere''. Amato ha quindi sottolineato alcuni passaggi controversi, come la questione relativa al tipo di Senato in programma, tutto elettivo o a composizione mista, o come la questione delle competenze legislative, ''non capiamo quali saranno -ha spiegato Amato- D'Onofrio non ha detto se il Senato avra' o meno l'ultima parola sulle leggi di competenza regionali''. (segue)

(Epa/Rs/Adnkronos)