ALCOL: ALTRONSUMO, BICCHIERI DI TROPPO PER UN ITALIANO SU 10 (2)
ALCOL: ALTRONSUMO, BICCHIERI DI TROPPO PER UN ITALIANO SU 10 (2)
CAUSA OGNI ANNO 40 MILA MORTI IN ITALIA

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - ''In generale - spiega Altroconsumo - gli italiani tendono a sottovalutare i pericoli dell'alcol che invece, per l'Oms, e' da considerarsi come una droga, potenzialmente pericolosa perche' in grado di creare dipendenza''. Secondo i dati riportati nell'inchiesta ''ogni anno nel nostro Paese sono oltre 40 mila le morti direttamente collegabili al consumo di alcol. Si tratta soprattutto di tumori di bocca, laringe, esofago e fegato, piu' cirrosi e incidenti stradali. Di questi ultimi circa la meta' di quelli mortali e' provocata dal troppo alcol, come pure il 10% degli incidenti sul lavoro''.

La maggior parte del Belpaese (21%) beve tutti i giorni almeno un bicchiere di vino o una birra piccola (10 cl di alcol). Al contrario sono un quarto gli italiani che non toccano mai una bottiglia, mentre un terzo delle donne si dichiara astemio. Infine i pericoli arrivano anche dalle 'relazioni pericolose' con fumo e droghe. Sono i piu' giovani soprattutto a unire all'alcol un consumo consistente di tabacco e di alcune sostanze stupefacenti: ''Il 12% dei forti bevitori dichiara di aver fumato hascisc o marijuana nel mese precedente alla compilazione del questionario''.

(Sal/Rs/Adnkronos)