BOLOGNA: DOMANI AUTOPSIA SU ALBANESE UCCISO DURANTE INSEGUIMENTO (3)
BOLOGNA: DOMANI AUTOPSIA SU ALBANESE UCCISO DURANTE INSEGUIMENTO (3)

(Adnkronos) - Dopo pochi minuti e' sopraggiunta un'altra vettura, una Fiat Stilo, con a bordo i tre albanesi. Due di loro sono scesi e hanno aperto la Multipla con la chiave. In quel momento e' scattato il blitz dei militari e i tre si sono dati alla fuga: il conducente della Stilo e' riuscito a scappare mentre gli altri due hanno scelto la fuga a piedi prendendo due direzioni diverse. Mentre S.I., dopo essersi infilato in un vicolo cieco, e' stato subito bloccato, Altin e' riuscito a percorrere circa 200 metri in direzione di via Montegrappa, una strada poco illuminata in aperta campagna, con alle costole il maresciallo.

Questi ha intimato l'alt per due volte, poi ha inutilmente sparato due colpi in aria. A quel punto, secondo quanto riportato dai carabinieri, il giovane si sarebbe girato improvvisamente brandendo un oggetto metallico che alla vista del maresciallo deve essere sembrata una pistola. Questi, temendo d'essere colpito, ha fatto fuoco due o tre volte. Il giovane albanese, colpito alla schiena, all'altezza del torace (forse dallo stesso proiettile in uscita) e alla gamba, e' morto sul colpo. (segue)

(Mea/Zn/Adnkronos)